Roma Volley ma che fai? Sconfitta dalla Virtus Roma

Roma Volley ma che fai? Sconfitta dalla Virtus Roma

Quello che non ti aspetti è successo.

La Roma Volley viene sconfitta nella prima giornata del 2018, l’11ma del girone d’andata sul campo della Virtus Roma per 3-1 (25-22, 26-24, 16-25, 25-22), perdendo così l’imbattibilità stagionale.

Prima sconfitta della squadra di Mauro Budani che non riesce proprio a ingranare, tante difficoltà sia in fase di impostazione, sia di contrattacco, una squadra spaesata nei primi due set, poi nel terzo si è rivisto qualcosa di buono, per poi cadere di nuovo nel quarto.

Anche gli infortuni hanno pesato e non poco, l’alzatore Joel Bacci si è fatto male alla mano in riscaldamento (poi è stato espulso per proteste), l’opposto Nunzio Tozzi è uscito per problemi al ginocchio. La Roma Volley ha giocato male in battuta e soprattutto in fase di ricezione, prendendo molti punti diretti. A muro poca incisività.

Una battuta d’arresto imprevedibile contro una formazione che aveva creato già in semifinale del Trofeo Lazio qualche grattacapo, ma che sulla carta non rappresentava uno spauracchio vista l’enorme differenza in classifica (ben 20 punti differenza).

La colpa è nostra, abbiamo avuto anche la possibilità di pareggiare nel quarto e riaprire la partita, ma non abbiamo sfruttato le occasioni. La motivazione è prima tecnica e poi mentale, abbiamo fatto delle valutazioni sbagliate, non siamo stati bravi sulle scelte, sulla traiettoria del pallone avversario.

Siamo andati molto a fasi alterne, non siamo riusciti a bloccare i loro punti di forza sulla bande. Gli automatismi non sono andati, abbiamo giocato con la fretta e poca lucidità e fretta. E se non giochi sui tuoi livelli, perdi. Loro hanno fatto la partita della vita”, ha dichiarato il tecnico Mauro Budani.

La Virtus Roma pesca proprio nel giorno dell’epifania il jolly e raccoglie tre punti fondamentali per la propria corsa salvezza. Il cammino era fino a questo momento netto con 9 vittorie su 9. La situazione quando mancano due giornate al termine dell’andata è di due punti di vantaggio su Sarroch e Fenice Pallavolo che hanno rispettivamente vinto con Orte e Marcianise. E domenica prossima al Tellene arrivano proprio i sardi di Sarroch.

Leave a Comment

(required)

(required)