LA ROMA PASSA A SABAUDIA: 3 A 1 E SECONDO POSTO CONFERMATO

LA ROMA PASSA A SABAUDIA: 3 A 1 E SECONDO POSTO CONFERMATO

Partita combattutissima, lunga e faticosa: i giallorossi passano con una prova di grande forza e carattere

SABAUDIA-ROMA VOLLEY 1-3
(23-25; 25-23; 33-35; 26-28)

A Sabaudia va in scena una partita attesa e combattutissima. Si affrontano due squadre decise ad ottenere il massimo risultato e ne viene fuori una partita di grande livello e dai contenuti agonistici molto pronunciati. Oltre due ore di sfida a viso aperto, di spettacolo puro. Nel primo set si gioca punto su punto e Roma riesce con un gran finale a portare dalla sua parte il punteggio sul 25 a 23. Nel secondo set la gara è se possibile ancora più combattuta: decisivo è il break della squadra di casa che allunga nel punteggio da 15-15 a 20-15. Roma prova a rimontare e si rimette in partita ma non riesce ad evitare di perdere il set 25 a 23. I padroni di casa fanno valere una grande forza d’urto in attacco e al servizio mentre Roma soffre un po’ in ricezione ma non arretra di un millimetro. E riparte, motivatissima.
Nel terzo set, la partita diventa una battaglia. Si gioca punto a punto, con scambi prolungati e tiratissimi che infiammano il numeroso pubblico presente sugli spalti. Dopo oltre 40 minuti, la spunta Roma di misura, con le unghie e con i denti: 33-35 il finale, partita che regala emozioni a non finire.
Nel quarto set la lotta è ancora serratissima: match combattuto e senza esclusione di colpi di scena. Sabaudia non molla, le prova tutte per restare in partita e Roma deve sfoderare la grinta e l’orgoglio dei momenti migliori per avere la meglio. Altro set combattutissimo, i giallorossi sono ancora una volta lucidi nei momenti decisivi e, nonostante la fatica, riescono ad imporsi di nuovo ai vantaggi (26-28). Finisce così 3 a 1 per Roma, che conferma il suo secondo posto in classifica: vittoria preziosissima e fondamentale, questa, per affrontare al meglio lo sprint finale della regular season.
Si torna in campo sabato prossimo, 29 aprile: al PalaTellene alle 17 la Roma ospiterà i campani della Snav Folgore Massa Napoli, in un altro match che si preannuncia tutto da vedere.
Il campionato chiuderà poi i battenti con l’ultimo turno il 6 maggio (con il match Pol.Roma7-Roma Volley) prima dei playoff per la promozione, a cui accederanno le prime due in classifica.

Leave a Comment

(required)

(required)

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi