Daniel Bacca, “Roma Volley, una scelta di cuore”

Daniel Bacca, “Roma Volley, una scelta di cuore”

“Mi sono sentito coccolato, apprezzato, trattato come un amico. La società mi ha assolutamente convinto per il suo progetto”, sono parole eloquenti di Daniel Bacca, martello classe 1990, salentino, con un passato importante. Ha vestito in Puglia le maglie di Molfetta, Taviano in B1 per poi passare a Sora in A2. Lo scorso anno il martello pugliese ha schiacciato per Latina. Sarà uno dei punti cardine dello scacchiere di Mauro Budani, un elemento molto importante, le sue parole sono di grande impatto. “Ho avuto nelle settimane passate offerte importanti, anche dalla serie A2, ma ho rifiutato a dispetto di una richiesta insistente, in senso positivo, da parte della Roma Volley che mi ha voluto a tutti i costi. Sono davvero contento della scelta fatta, il roster e la parte tecnica è l’altro elemento che mi ha convinto a scegliere i colori giallorossi, lo scorso anno ho visto di buon occhio questa realtà. La squadra poi è stata rinforzata notevolmente, proprio per puntare in alto e fare qualcosa di importante”. Daniel parla della serie B come un campionato difficile, lo scorso anno a Latina, dove però la stagione non è stata delle più felici per varie situazioni, non è riuscito a fare il salto. “Ci è mancato poco, ecco perchè ci voglio assolutamente riprovare con questa maglia. Sarà un campionato molto equilibrato, ci sono diversi giocatori giovani che dalla A2 scenderanno di categoria per fare esperienza. Noi ce la metteremo tutta per spiccare”.

Leave a Comment

(required)

(required)

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi