Multisanti. “Alla Roma Volley mi rimetto in gioco”

Multisanti. “Alla Roma Volley mi rimetto in gioco”

Inizia una nuova sfida, piena di fascino e di adrenalina. Dopo qualche stagione tra alti e bassi ha deciso di rimettersi in gioco, lo aspetta una nuova, avvincente avventura. “La Roma Volley è la mia occasione, mi si è presentata in un momento cruciale della mia carriera”, ha le idee chiare Davide Multisanti, alzatore romano, classe ’82. “Dopo diversi anni di militanza a Tor Sapienza ho deciso di cambiare aria e di voltare pagina. Le ultime stagioni non sono state molto esaltanti, il cambio allenatore, alcuni incomprensioni e la salvezza ottenuta all’ultimo, ma tutto ciò fa parte del passato. Ora mi aspetta una nuova realtà e il cambio di prospettiva. Dopo anni in cui ho giocato come primo alzatore, torno a fare il secondo che è tutta un’altra storia. Conosco bene sia il tecnico, sia il gruppo, ho una grande stima per Joel Bacci, conosco le sue qualità tecniche e anche caratteriali. C’è un bellissimo clima, il livello sarà molto alto e di questo ne beneficerà il gruppo. Ho voglia di andare in palestra e dare tutto, il sano agonismo renderà la stagione molto interessante, sono molto voglioso di iniziare. Anche il campionato è affascinante con molte squadre del Lazio a darsi battaglia. Sono davvero contento della decisione presa, poi anche con il lavoro e la famiglia la scelta è perfetta, riesco a gestire bene gli orari”. Davide è papà di tre bellissimi bimbi e durante le partite non manca il loro tifo. “Sono abituato ad andare in palestra con i bambini, è molto bello poter festeggiare una vittoria con loro che entrano in campo”. 

Leave a Comment

(required)

(required)

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi