Esordio ok nel Trofeo Lazio

Esordio ok nel Trofeo Lazio

Inizia bene il cammino della Roma Volley nel Trofeo Lazio – Città di Roma. I giallorossi hanno battuto con un secco 3-0 la Roma 7 nella gara inaugurale della competizione riservata alle squadre che militano in serie B e settori giovanile. Un passo in avanti rispetto allo scorso fine settimana quando la stessa compagine romana ha partecipato a Civita Castellana al triangolare in memoria di Andrea Mecucci contro le due squadre di Serie A2 della Ceramica Scarabeo CGF Roma e della Videx Grottazzolina. La Roma Vol­ley ha espugnato il campo della Roma 7 in 81 minuti. Benché il verdetto arrida al gruppo di coach Budani in prospettiva dei match contro la Junior Cdp Lves Roma (tra 6 giorni all’I.S.S. Pacinotti Archimede) e l’Istituto Estetico Ita­liano Sabaudia (tra 10 giorni al PalaTellene), tanta fatica è servita in campo per battere una delle squadre più giovani ma ostiche del Lazio. Ogni atleta giallorosso ha messo determinazione e grinta nel rimontare vantaggi av­versari (anche di 4 punti) e nel vincere con merito tutti e tre i set. Tozzi, Rossi e Bacca hanno brillato con le loro bordate sia dalla prima, sia dalla seconda linea, ca­pitan Bacci ha sfruttato la sua venerabile esperienza di re­gista per alzare preziosi palloni agli attaccanti di banda e al centro con Antonucci e Pregnolato. Non solo il sestetto titolare ha ben figurato, ma anche gli altri partiti dalla panchina, come il regista Multi­santi, i due martelli Mambelli e Rizzi e il (giovanissimo) centrale Borracino. È stata quindi una serata sì per la Roma Volley, che tenterà di ripetersi domenica prossima nella se­conda giornata di questo trofeo.

Le parole di Mauro Budani: “Sono soddisfatto, venivamo da un periodo intenso con la trasferta a Civita Castellana. È arrivata qualche risposta che aspettavo, i ragazzi si sono espressi bene. Ora pensiamo a riposare, siamo un po’ stanchi, l’importante era non farsi male”.

Soddisfatto per la vittoria il capitano Joel Bacci: “Vincere è sempre bello e fa morale, un successo difficile, sofferto perché la Roma 7 ha murato e battuto bene, è andata sempre avanti nei set. Bene nel punteggio, meno della prestazione, ma siamo solo all’inizio”.

Leave a Comment

(required)

(required)

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi