Roma Volley dacci dentro, arriva la Junior CDP

Roma Volley dacci dentro, arriva la Junior CDP

Impegno casalingo per la Roma Volley, che nella settimana giornata del girone d’andata della serie B (girone F) ritrova il proprio pubblico al PalaTellene (domani inizio gara ore 15.30) contro un avversario giovane e che non ha nulla da perdere, ovvero la Junior CDP Lves. Una squadra che ha preso forma dall’accordo tra Civita Castellana e Lazio Volley e Sport, composta da molti giovani interessanti che militano tra la serie B e la A2. Nella partita contro i giallorossi non ci saranno Mauro Sacripanti e l’opposto Mancini, impegnati proprio con la squadra di Spanakis ad Alessano. Roma dovrà prestare attenzione perché già nel Trofeo Lazio ha trovato difficoltà, per questo non c’è da abbassare la guardia. La classifica dice che la squadra di Mauro Budani viaggia nei piani alti della classifica con 5 vittorie su 5, una partita in meno, solo 3 persi. Mentre quella di Ermanno Piacentini è nei piani bassi con 4 punti, 1 vittoria e 5 sconfitte. Un cammino ben diverso per obiettivi diversi. L’analisi dello stesso tecnico romano. “Sarà una partita difficile, più dal punto di vista mentale, visto l’andamento diverso del campionato si rischia di sottovalutare l’avversario e non possiamo permettercelo. Dobbiamo tenere alta la concentrazione e l’obiettivo finale, dobbiamo proseguire per la nostra strada. A livello fisico stiamo bene, abbiamo recuperato il centrale Pregnolato, che partirà dall’inizio così che possa recuperare il ritmo gara. In settimana abbiamo anche innalzato il ritmo e ci siamo allenati con continuità”.

Leave a Comment

(required)

(required)

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi