Roma Volley, a Cagliari prove di allungo

Roma Volley, a Cagliari prove di allungo

Proverà ad allungare la marcia, a distanziare le dirette concorrenti e staccarsi dal secondo posto in classifica. Prove di allungo insomma per la Roma Volley che volerà sabato a Cagliari (ore 15.30) per prendere i tre punti e poi aspettare il risultato di Fenice-Roma 7, scontro clou per i piani alti. La squadra di Budani sta bene e lo dice anche la classifica con 7 vittorie su 7, solamente 3 set persi. La seconda, appunto Roma 7, è a tre punti di distanza. I giallorossi guidano con 20, mentre la squadra di Morelli è a 17. La vittoria con Orte ha mostrato che quando i capitolini spingono sull’acceleratore in fase break non ce ne è per nessuno, ma attenzione però ad abbassare la guardia. La graduatoria è molto corta e un eventuale passo falso potrebbe costare caro, tutto il gruppo sta lavorando bene e trovando gli equilibri. Dunque attenzione al prossimo match. Nonostante la classifica diversa, la trasferta a Cagliari non è delle più agevoli. Vuoi per un discorso logistico, sveglia presto, viaggio in giornata, vuoi per un avversario che nonostante le ultime tre sconfitte consecutive occupa la zona centrale con 11 punti e in casa esprime sempre un buon gioco. L’analisi del tecnico Mauro Budani: “Non sarà una partita facile, è la nostra terza trasferta in stagione dobbiamo affrontarla con la mentalità di Marcianise e Sabaudia. I ragazzi stanno bene e siamo coscienti dei nostri mezzi, ma guai ad abbassare il ritmo. Cagliari è una squadra che in casa si gasa molto, gioca molto a banda e sfrutta meno i centrali, non hanno un opposto di ruolo e per questo dovremmo esser attenti e concentrati sulle diverse situazioni di gioco. Vogliamo chiudere l’anno con due vittorie, pensiamo prima a noi e al gioco”.

Leave a Comment

(required)

(required)

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi