Under 16 – Roma Volley, semifinali a rischio

Under 16 – Roma Volley, semifinali a rischio

La Roma Volley perde rocambolescamente 3-2 contro il Sales a Ladispoli

Infortuni indesiderati, match ball sprecati, tensione per i nuovi schemi da applicare in campo e delusione per la mancata vittoria finale. Tali episodi definiscono la gara di andata dei quarti di finale del campionato territoriale Under 16, nella quale la Roma Volley perde rocambolescamente 3-2 contro il Sales al pallone Panzani di Ladispoli dopo ben due ore di gioco. È un rospo da ingoiare per il gruppo allenato dal duo CristiniSaia, il quale, però, può ritenersi appagato di aver strappato due set a una compagine che ha vinto il girone della prima fase a punteggio pieno e travolto 3-0 il Cali Roma XIII agli ottavi di finale. Il sestetto giallorosso lotta alla pari con quello verdenero fin dall’inizio del match: vince il primo set 25-22 soffrendo e il secondo 25-19 dilagando, ma perde i restanti 26-28, 22-25 e 14-16. Proprio a causa della rimonta avversaria nel finale del terzo set e al tie-break la squadra di casa prova grande rimorso, poiché ha giocato un buon match nonostante gli infortuni di capitan Kurszlaukis nella seconda metà del terzo set e di Mombello a metà del tie-break. Il 14 febbraio prossimo la Roma Volley sarà chiamata a espugnare la palestra dell’I.C. Luca Ghini, situata nel quartiere Alessandrino di Roma, per poter sfidare in semifinale o il Green Volley o la Pallavolo Cinecittà. Coach Cristini esorta a fine gara il suo gruppo a non smontarsi per la beffa subita e lo carica già in vista del match di ritorno. Commenta così questa sfida avvincente: “È stata una gara anomalapoiché abbiamo vinto i primi due setma ci siamo poi fatti raggiungere fino a perdere al tie-break.Abbiamo giocato una buona pallavoloanche se dobbiamo essere più continui nel giocononché gestire meglio i colpi e i singoli momenti del matchNon ci ha influenzato tanto l’infortunio di capitan Kurszlaukis nella seconda metà del terzo setquanto il dover imbastire a oltranza una situazione di gioco non collaudata che crea disturbi di posizione e di valutazioneDa questo ko dovremo ripartire più carichi e motivati sia nelle prossime due sedute di allenamento che nell’ostica trasferta in casa del Salesche contro di noi ha giocato una pallavolo pulita e ordinatasoprattutto in difesa”.

 

Claudio Sabbatini

Addetto Stampa Settore Giovanile Apd Roma Volley

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi