“La partita più difficile”

“La partita più difficile”

Contro la Roma 7 una partita che può dare indicazioni su chi sarà l’anti Sarroch. Un derby per la vetta.

È sicuramente il match più impegnativo degli ultimi mesi, la partita più ostica, incerta, equilibrata. Roma 7 – Roma Volley è la stracittadina-verità, lo dice la classifica, visto che entrambe le squadre viaggiano in terza posizione con 34 punti, a uno di distanza dalla Fenice e a quattro dalla capolista Sarroch Cagliari.

All’andata fu un 3-2 a favore dei giallorossi che ebbero anche l’opportunità di chiudere in quattro set, ma l’entusiasmo della formazione di Morelli rimise tutto in discussione. In un girone ne sono successe di cose e proprio la gara di andata portò la Roma Volley al primo posto solitario, oggi ci troviamo di fronte a un’altra partita con Bacci e compagni costretti a rincorrere e riprendersi un posto nei playoff. Roma 7 è una squadra molto ostica, scorbutica, che si esalta molto in casa, infatti non ha mai perso.

Nonostante questo la Roma 7 è discontinua nel proprio cammino e la Roma Volley dopo la bella vittoria conquistata contro Sabaudia va alla caccia del quarto successo di fila nel girone di ritorno, inoltre i giallorossi hanno riposato rispetto ai biancorossi

Il pensiero del coach Mauro Budani. “È la partita più difficile per tanti motivi, vuoi perché soffriamo il loro gioco, danno pochi punti di riferimento in attacco e hanno dei giocatori che possono cambiare la partita. È una squadra che in casa si esalta ed è molto efficace a muro e in contrattacco, poi si gioca con palloni diversi dai nostri (il Moltel rispetto al Mikasa) e non è mai facile all’ITIS Giorgi.

A livello tecnico-tattico sarà una gara dura e lunga, vincere vorrebbe dire acquisire ancor più entusiasmo e punti contro una diretta rivale. Non dovremo farli esaltare, ma tenerli a freno e non lasciarli andare via. Mi aspetto un match nervoso, per questo dovremo mantenere la calma”.

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi