Serie C – Roma Volley, play off vicini

Serie C – Roma Volley, play off vicini

Giallorossi a gonfie vele contro la Pall. Civitavecchia, battuta 3-0

A riprova del suo ottimo momento di forma, della sua smodata fame di rivalse e della sua crescente maturità come squadra, la Roma Volley batte 3-0 al PalaTellene la Pallavolo Civitavecchia nel posticipo valevole per la ventiquattresima giornata del campionato regionale di Serie C. Urgono settantadue minuti di gioco al gruppo allenato da Cristini e da Sardone per centrare la quarta vittoria interna di fila (dopo la débâcle di metà febbraio contro il Casal Bertone), per rifarsi per la quarta volta di un ko incassato nella gara di andata e per ribadire il vantaggio di quattro punti sull’Afro Giro in chiave play off.

La gara

Nei tre set disputati la compagine giallorossa esterna le seguenti qualità: resilienza al vantaggio ospite di quattro punti a metà del primo per poi recuperare e imporsi 25-22, fermezza all’inizio del secondo per travolgere 25-15 il sestetto rossoblù, lucidità alla fine del terzo per chiudere 26-24. Rispetto al match tenutosi lo scorso 7 gennaio al palazzetto dello sport di Civitavecchia la crescita tecnica degli atleti di coach Cristini è lodevole: migliori coperture e ricezioni delle palle corte, maggiori malizia e solerzia a muro e nel contrattacco, nonché una più attenta e matura gestione del gioco. Il successo giallorosso non implica solo la difesa del quinto posto nel girone B con quarantaquattro punti, ma anche fiducia per la trasferta del prossimo 28 aprile contro la Nfa Saet, capolista indiscussa.

Il commento

A fine gara l’MVP Bernucci esorta così i suoi compagni a non perdere quota nelle ultime due giornate di campionato: “Siamo contenti perché stiamo ben figurando in questo girone di ritorno, vuoi per i nostri venticinque punti in undici giornate vuoi per i nostri progressi come squadra. Sappiamo che la nostra prossima avversaria, la Nfa Saet, è uno squadrone sia per il suo ottimo gioco corale che per le sue eccellenti individualità, ma è anche vero che ci mancano solo tre punti ottenibili tra la fine di aprile e i primi di maggio per accedere ai play off promozione per la Serie B. Dovremo andare all’impianto della capolista del nostro girone a giocarcela a viso aperto”.

Claudio Sabbatini

Addetto Stampa Settore Giovanile Apd Roma Volley

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi