Serie C – Roma Volley, Final Four centrata

Serie C – Roma Volley, Final Four centrata

Final Four: Abbondano le soddisfazioni in casa Roma Volley


Non solo la prima squadra sarà ricordata negli annali per essere salita in Serie A2 dopo neanche tre anni di storia a spese del Portomaggiore, ma anche il gruppo dei due coach Cristini e Sardone per aver centrato la Final Four dei play off promozione per la Serie B alla fine della doppia sfida contro il Volley Team Monterotondo.

Forte del suo 3-1 ottenuto al PalaTellene sei giorni prima nella gara di andata valevole per il primo turno, la compagine giallorossa perde 3-2 nella palestra comunale di Monterotondo Scalo in quella di ritorno contro la formazione granata dopo circa due ore di gioco; eppure è una delle quattro candidate alla promozione nella serie superiore in virtù proprio dei due set vinti in trasferta da sommare ai tre precedenti.

La gara

Nel primo set il sestetto ospite subisce la furia agonistica di quello di casa fino a ritrovarsi sul 17-10, poi risorge grazie ai due prolifici Torroni e Loreto e strappa tra gli applausi dei suoi tifosi un miracoloso 23-25. Trend diverso nel secondo set: lo scarto di sette punti che separa i giallorossi dai granata non solo non viene arginato, ma culmina in un umiliante 25-10

Mentre nella prima metà del terzo set Claudi e compagni tengono il ritmo sia contro una tra le favorite per la promozione finale che contro un tifo tra i più vivaci nel Lazio, dal 14-14 sprecano diverse battute, non incidono più dalla prima linea e vacillano in difesa: il 25-19 eretino è tassativo.

All’inizio del quarto set arriva la svolta dell’intero match: il giallo dato a Fameli sul 6-8 per proteste ridà a tutta la Roma Volley quello sprint in più per brillare tecnicamente, per non rivivere il blackout tipico dei gruppi giovani contro avversarie navigate e per vincere con merito 18-25. Il tie-break non è una formalità per i ragazzi di coach Cristini, i quali tentano a oltranza di espugnare la palestra comunale di Monterotondo Scalo, ma cedono 15-13.

Benché battuta sul finale, la seconda squadra della società di patron Barani esulta per il suo passaggio del turno e guarda già al prossimo weekend.

Il commento

A fine gara il libero Milone commenta così lo storico accesso della Roma Volley alla Final Four dei succitati play off promozione: “Abbiamo affrontato un’avversaria forte in tutti i fondamentali e più avvezza ai big match, ma siamo comunque riusciti a vincere quei due set necessari per accedere alla Final Four.

Giocare una gara di ritorno così rilevante in un palazzetto gremito da circa cinquecento tifosi stimola molto un gruppo giovane come il nostro a dare sempre il massimo in campo. Ci appaga tanto contenderci l’ultimo posto per salire in Serie B assieme ad altre tre squadre, quindi nel prossimo weekend dovremo evitare qualsiasi calo di tensione e giocare impavidi per ribadire quanto fatto in regular season. Forza Roma Volley


Claudio Sabbatini
Addetto Stampa Settore Giovanile Apd Roma Volley

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi