La Roma Volley cura la nutrizione con Lara Lanuzza

La Roma Volley cura la nutrizione con Lara Lanuzza

C’è sempre più bisogno di curare i minimi particolari, in particolare la salute degli atleti.

Per esser competitivi non basta solo un buon allenamento tecnico o una preparazione atletica adeguata, ma un corretto stile di vita e anche alimentare. E su questo punto la Roma Volley ha deciso di concentrare l’attenzione. Per non lasciare nulla al caso ed esser al top in un campionato difficile e concentrato come quello della serie A2 Credm bisogna volersi bene e portare gli atleti al massimo. La società ha deciso di affidarsi alla Dott.ssa Lara Lanuzza, Biologo Nutrizionista, specialista della nutrizione sportiva con un occhio di riguardo per i pallavolisti. “Mi sono già occupata in passato di atleti di alto livello specializzati nel beach volley e nella pallavolo, per me inizia una nuova avventura con la Roma Volley. Sono in perfetta sintonia con il tecnico Budani e il preparatore Di Maio, mi hanno trasmesso la tabella e il programma settimanale degli allenamenti e anche i cicli, su questo schema modelliamo la nostra alimentazione. Tutto dipende dal tipo di sport che si pratica e anche dall’allenamento, dirò di più la cura dell’alimentazione è fondamentale in ogni singolo ruolo. Infatti un libero non potrà mangiare come un alzatore perché compiono due tipi di sforzi differenti. In questa fase di preparazione faremo un certo tipo di lavoro, secondo i valori ematici, che sono la cartina tornasole, durante il campionato adotteremo altri sistemi, i ragazzi saranno comunque tenuti costantemente sotto controllo e monitorati”.

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi