Budani: “A Livorno voglio un cambio di testa”

Budani: “A Livorno voglio un cambio di testa”

Testa alta e sguardo dritto all’obiettivo.

La Roma Volley nella quarta giornata del girone di andata andrà a far visita domani alle ore 19.00 (diretta Lega Volley Channel) all’Acqua Fonteviva Apuana Livorno, una squadra molto ostica che in questo momento è al terzo posto in classifica con 8 punti (3 vittorie e 1 sconfitta in quel di Leverano).

Nell’ultima gara la squadra toscana era partita sotto 2-0 a Spoleto e poi ha invertito la rotta fino alla vittoria al quinto set. Roma invece ha bisogno di un cambio di tendenza, soprattutto mentale. La società è pienamente in appoggio alla squadra, nonostante si debba ancora conquistare il primo set c’è serenità, zero pressioni e tutta la stima verso lo staff tecnico e i ragazzi.

La gara di domani è un bel banco di prova anche perché dall’altra parte ci sono giocatori all’altezza come Michal Wojcik, Danilo De Santis, il giovane Paolo Zonca.

Il pensiero di Mauro Budani alla vigilia.

“Nella squadra livornese si vede la mano dell’allenatore, che conosco molto bene perché abbiamo giocato assieme, il gruppo è tosto e tignoso, cattivo dal punto di vista sportivo. Noi dobbiamo affrontare la partita in maniera diversa, dovrà esser diverso l’approccio sia all’inizio, sia durante la partita, dobbiamo mantenere sempre alta la tensione e la concentrazione. Non possiamo abbatterci, dobbiamo metterci a testa bassa e lavorare. Si deve giocare punto a punto, senza pensare oltre. Dobbiamo migliorare palla su palla, un passo alla volta, poi il resto verrà da sé. Ci manca lo scatto mentale, vincere un set vorrebbe dire rompere il ghiaccio e cambiare l’andamento con tutte le difficoltà del caso”.

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi