CQT Roma 1: Fabio Cristini, ritorno gradito

CQT Roma 1: Fabio Cristini, ritorno gradito

ritorno gradito

Fabio Cristini, allenatore della seconda squadra della Roma Volley per la terza stagione di fila, è stato eletto a metà dello scorso novembre dal CT Roma selezionatore tecnico del CQT Roma 1 assieme a Francesco Caminiti (secondo coach del gruppo Under 16 di Eccellenza della Roma 7); per il tecnico civitavecchiese è un ritorno al succitato ruolo, ricoperto nel CQR Lazio dal 2011 al 2013 con il coordinatore tecnico dell’attuale CQT Roma, Massimiliano Giordani.

L’intervista

Coach Cristini, sei di nuovo un selezionatore tecnico di un centro di qualificazione; cosa prevedi in questa stagione?
“Per me entrare nello staff del CQT, già CQP, è un gradito e onorevole ritorno, essendo già stato membro dell’allora CP Roma come selezionatore del CQP Roma 1 con Roberto Tani per due anni. Gli impegni dell’attuale CQT saranno intesi con scadenza settimanale”.

Come sono andate le prime due sedute di allenamento del tuo gruppo, il quale parteciperà al Trofeo dei Territori a metà stagione? Hai notato dei giovani promettenti perfino per il prossimo Trofeo delle Regioni?
Tutto fila. Da questa stagione è stata reinserita la due giorni per le finali; in ogni caso si terranno le tappe di avvicinamento. Noi del CQT Roma 1 siamo molto in contatto con i tecnici del CQR Lazio, i quali hanno potuto valutare i nostri atleti al loro primo raduno; se nel nostro gruppo qualcuno promette bene, il CQR Lazio lo convocherà”.

Due squadre laziali accederanno alle finali nazionali Under 14 di questa stagione: riprova del vostro ottimo lavoro con i giovani?
Solo lavorando sodo in palestra sono ottenibili risultati importanti. Ben venga la partecipazione di due squadre del Lazio alle prossime finali nazionali Under 14, perché loro devono esprimersi al massimo livello possibile”.

Il gruppo CQT Roma 1 funge da cerniera tra quello CQT Roma 2 e quello del CQR Lazio, poiché i singoli atleti iniziano non solo a specializzarsi in un ruolo, ma anche a maturare un impegno agonistico; tu e i tuoi colleghi avete un vostro metodo per aiutare questi ragazzi al riguardo?
Valutiamo a 360° ogni atleta, il quale va sempre seguito affinché possa esprimersi al meglio sia in allenamento che in partita con tutti i presupposti tecnici e fisici”.

Il CQT Roma 1 ha vinto il Trofeo dei Territori lo scorso 25 marzo a spese del CQT Latina, mentre il gruppo blu del CQT Roma 2 ha vinto quello minore lo scorso 12 maggio sempre a spese della compagine pontina; sarebbe bello riconfermarvi vincitori di questi due trofei, vero?
Sì, perché il nostro territorio deve esprimere dei valori tecnici importanti e perché un’ottima selezione risulta da ottimi numeri. A noi tecnici spetta motivare i ragazzi in vista di un percorso di qualificazione che vale una grande esperienza per la stagione corrente”.

Claudio Sabbatini
Addetto Stampa Settore Giovanile Roma Volley

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi