Serie C: Primo bilancio stagionale

Serie C: Primo bilancio stagionale

11 VITTORIE E 2 SCONFITTE

Il secondo posto nel girone A con ventotto punti a metà del campionato regionale di Serie C è un risultato inatteso per la Roma Volley, corsara sul campo della Serapo Volley Gaeta con lo score di 3-2 dopo poco più di due ore di gioco.

Già certo del suo accesso alla fase a gironi della Coppa Lazio di Serie C dopo il suo 3-0 interno sulla Maglianese Volley all’undicesima giornata, il gruppo di coach Cristini non si accontenta di un aritmetico sesto posto, ma supera anche la Pallavolo Civitavecchia (3-2 alla palestra della succursale dell’IIS Via dei Papareschi) e, come già citato, la squadra gaetana per poter chiudere la prima parte del campionato al secondo posto.

Il bilancio della compagine giallorossa è di certo positivo: undici vittorie e solo due sconfitte. Forse Claudi e compagni avrebbero potuto ottenere cinque successi pieni anziché cinque 3-2 per tallonare meglio la capolista del girone (il Gsdp Zagarolo), ma la loro reattività, unità e voglia di migliorarsi a ogni gara promettono una seconda parte di stagione esaltante e sorprendente.

A insidiare la seconda squadra della società di patron Barani nel girone D della Coppa Lazio saranno il Volley Life Viterbo (ospitato alla nona giornata di campionato e battuto 3-2) e il Volley Team Monterotondo (terzo nel girone B di Serie C con i suoi venticinque punti e rivale giallorossa al primo turno degli scorsi play off promozione per la Serie B).

IL COMMENTO DI CAPITAN CLAUDI

Il capitano giallorosso riassume così tre mesi di gare: “Do 7 a questa prima parte di stagione. Il nostro passo falso è stato in casa della Roma 7, mentre nelle altre gare abbiamo dato tutti noi stessi. Dovremo ribadire nella seconda parte del campionato quanto di buono abbiamo fatto finora, se non addirittura fare meglio.

È ovvio che non occorre paragonare questa stagione con quella precedente, poiché tutto cambia. La nostra partecipazione alla Coppa Lazio dovrà essere solo che un piacere, un’ulteriore chance per affrontare squadre come il Volley Life Viterbo e il Volley Team Monterotondo. Noi siamo comunque la Roma Volley, facciamoci temere!”.

Claudio Sabbatini
Addetto Stampa Settore Giovanile Roma Volley

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi