Serie C: Roma Volley, due giorni impegnativi

Serie C: Roma Volley, due giorni impegnativi

ESORDIO IN COPPA LAZIO E ANTICIPO DI SERIE C

Dopo aver perso 3-2 in casa della Fenice nel match valevole per la quattordicesima giornata del campionato regionale di Serie C, la Roma Volley affronta due compagini della Tuscia in due giorni e in due diverse competizioni; al suo esordio in Coppa Lazio perde 3-2 in trasferta contro il Volley Life Viterbo, mentre conferma per l’ottava volta di fila la sua imbattibilità interna in Serie C liquidando l’Egeria Volley Club Nepi-Civita con un buon 3-0.

Da una parte il gruppo di coach Cristini si ritrova al secondo posto nel girone D (su tre squadre) con un solo punto, dall’altra tiene testa fino all’ultimo a una delle avversarie più in forma di tutto il Lazio e senza due pilastri come Piattelli e Stirpe. Contro la penultima classificata del girone A manca Fameli, ma la voglia di Claudi e compagni di consolidare il loro secondo posto con trentadue punti si palesa tramite un gioco vivace.

IL COMMENTO DI CAPITAN CLAUDI

Spetta a capitan Claudi commentare l’impegnativa due giorni della Roma Volley tra Coppa Lazio e Serie C: “Disputare due match in due sere, dopo aver fatto visita alla Fenice solo quattro giorni prima, logora. Poiché il gruppo risponde di sé stesso in campo, conta la sua costante concentrazione in ogni fase di gioco.

Ci dispiace aver sprecato la chance di sbancare il PalaVolley al nostro esordio in Coppa Lazio, ma cresceremo sempre di più a forza di affrontare delle valide avversarie. In un girone a sole tre squadre e in gara unica il merito batte la fortuna e permette di volare alto. Anche se abbiamo ottenuto un solo punto, abbiamo un mese di tempo per preparare bene il nostro match interno contro il Volley Team Monterotondo.

Quanto al campionato di Serie C, questo 3-0 sull’Egeria Volley Club Nepi-Civita consolida il nostro attuale secondo posto nel girone A con trentadue punti. Ora lavoreremo in palestra fino al 16 febbraio prossimo, giorno in cui faremo visita alla Top Volley Latina. Confidiamo di fare meglio rispetto alla scorsa stagione, ossia di puntare anche al secondo posto alla fine della regular season e di approdare alla finale dei play off promozione per la Serie B”.

Claudio Sabbatini
Addetto Stampa Settore Giovanile Roma Volley

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi