Under 18: Roma Volley Academy 12, semifinale passata

Under 18: Roma Volley Academy 12, semifinale passata

RENDIMENTO DIVERSO

La Roma Volley Academy 12 centra due obiettivi rilevanti in una sera: il suo 3-0 interno sul Green Volley nella gara di ritorno delle semifinali del campionato territoriale Under 18 le consente di accedere con merito alla finalissima, la quale si terrà il 10 marzo al pallone P. Arrigo di Zagarolo con avversaria la Pallavolo Velletri, e al primo turno del tabellone vincenti del campionato regionale di Eccellenza.

Rispetto alla gara di andata il gruppo di coach Guerrini è più ordinato in campo e più cinico in ogni fondamentale; ne risultano sessantasette minuti di gioco fluido e di rinata motivazione a progredire sia tecnicamente che mentalmente.

LA CRONACA DEL MATCH

Essendo alta la posta in palio, la Roma Volley Academy 12 lotta punto a punto nel primo set contro un Green Volley in forma e tenace; dalla seconda metà del set prende a poco a poco il largo con le bordate di Grechi e di Zaccari fino a chiudere sul 25-20.

All’inizio del secondo set si ripete il braccio di ferro tra le due squadre, ma dall’8-7 quella di casa stacca quella ospite di dieci punti nel giro di dodici minuti con gli attacchi vincenti di Grechi, Cucullo, Sauzzi e Marchetti; il punto del 25-14 è nelle mani di Zaccari, il quale mette a terra una bella parallela da posto 4 che vale soprattutto l’accesso alla finalissima del 10 marzo.

Coach Guerrini decide di far ruotare il suo gruppo nel terzo set per consentire a quelli reduci da un infortunio di dire la loro in campo: Travaglioni, Di Vincenzo e Scaiola ripagano la fiducia del loro tecnico aiutando i loro compagni a fare punti e a suggellare il 25-20.

IL COMMENTO DI GRECHI

Spetta a Grechi commentare a fine gara il 3-1 interno della Roma Volley Academy 12 sul Green Volley, vista la sua prova da MVP: “Durante il match ci siamo di certo distinti per la nostra organizzazione di gioco e per la nostra preparazione mentale rispetto al Green Volley.

Volevamo vincere bene per dare una svolta al nostro cammino in campionato. Grazie al nostro coach abbiamo sbagliato poco tecnicamente e ci siamo convinti ancora di più del nostro potenziale. Ci riteniamo alquanto pronti per questa finalissima contro la Pallavolo Velletri, perché veniamo da un successo meritato contro una delle migliori avversarie del campionato e perché sappiamo il fatto nostro”.

Claudio Sabbatini
Addetto Stampa Settore Giovanile Roma Volley

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi