Under 13 3 vs 3: girone D vinto

Under 13 3 vs 3: girone D vinto

Sede succursale IS Gassman, Roma, 22 dicembre 2019

Quanta grinta, lucidità e costanza espresse dalla Roma Volley Club all’ottava e alla nona giornata della prima fase a gironi del campionato territoriale Under 13 3 vs 3! Tra il 14 e il 22 dicembre scorsi il gruppo di coach Bruno prima affronta la Virtus Roma in casa e poi fa visita al Green Volley; su sedici punti disponibili ne ottiene ben quindici e accede alla seconda fase con una giornata di anticipo, ora forte dei suoi quarantasette punti nel girone D davanti alle sue concorrenti per il primato Virtus Roma e Antares Volley. Un tassello è stato posto, il prossimo sarà prestigioso: quel secondo posto nel girone della seconda fase che assicura la Final Six e l’accesso al campionato regionale.

Flashback al match contro la Virtus Roma.

Alla palestra del LC Montale la Roma Volley Club batte 3-0 la Virtus Roma in entrambe le gare, due scontri diretti tra due compagini al momento capoliste ‘ex aequo’ con trentuno punti. Dal primo set della prima gara in poi la squadra di casa detta legge in campo senza mostrare segni di stanchezza o di crisi; con i suoi tap in, diagonali larghe, battute float da fermo e muri vince i parziali della prima gara 15-7, 15-5 e 15-12 e quelli della seconda 15-13, 15-6 e 15-11.

La cronaca del match contro il Green Volley.

Consapevole di dover ottenere due punti per il suo aritmetico accesso alla seconda fase, il gruppo di coach Bruno inizia contratto il primo set della prima gara contro il Green Volley e perde 15-14, ma risorge così in fretta che strappa due bei 6-15. Potrebbe bastare ciò a Severa e compagni? No, perché con un netto 0-3 (10-15, 6-15, 6-15) nella seconda gara vincono il girone D con una giornata di anticipo e balzano al quinto posto nella classifica avulsa per la composizione dei tre gironi della seconda fase.

Severa:

“Miriamo al secondo posto”.Spetta a capitan Severa fare il punto su una prima fase superata al meglio: “Siamo riusciti a compiere grandi imprese nel nostro percorso. Se stiamo migliorando tecnicamente, dobbiamo ringraziare coach Bruno, la quale ci ha supportato e aiutato a ogni gara. Al servizio siamo alquanto progrediti, mentre in ricezione la strada è ancora in salita. Avendo vinto il girone D con una giornata di anticipo, miriamo a piazzarci almeno secondi in questo prossimo girone a quattro squadre per poter accedere e disputare il campionato regionale, il sogno di tutti noi. Come aveva accennato Festuccia alla fine della seconda fase a gironi del campionato territoriale Under 14, anche noi di questo gruppo ci riteniamo pronti per disputare una gara di un campionato Under 16”.

Claudio Sabbatini
Addetto Stampa Settore Giovanile Maschile Roma Volley Club

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi